• Sport
  • martedì 12 giugno 2018

Dalla prossima stagione l’attuale allenatore della Spagna, Julen Lopetegui, allenerà il Real Madrid

Il Real Madrid ha comunicato che il suo nuovo allenatore sarà lo spagnolo Julen Lopetegui, attuale allenatore della nazionale spagnola in procinto di partecipare ai Mondiali in Russia. Lopetegui sostituirà Zinedine Zidane, che ha lasciato la squadra il 31 maggio, e assumerà l’incarico al termine dei Mondiali, la cui finale è in programma il 15 luglio. Lascerà quindi la Spagna dopo soli due anni di incarico e un solo torneo disputato. Prima di diventare allenatore, Lopetegui ha giocato come portiere sia per il Real Madrid che per il Barcellona. Si ritirò nel 2002 e negli ultimi anni ha allenato le nazionali giovanili della Spagna, la squadra riserve del Real Madrid — il Castilla — e il Porto, nel campionato portoghese.

(THOMAS COEX/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.