(Andreas Rentz/Getty Images)

Harvey Weinstein sarà arrestato

Il produttore di Hollywood accusato di violenze da decine di donne si consegnerà agli investigatori di New York che seguono il suo caso, scrivono i giornali americani

(Andreas Rentz/Getty Images)

Harvey Weinstein, il noto produttore di Hollywood accusato di violenze e molestie da decine di donne, si consegnerà domani agli investigatori di New York che stanno seguendo il suo caso. Lo scrivono i principali giornali americani, fra cui New York Times e Wall Street Journal, citando diverse fonti. Nella giustizia americana accordi del genere fra procuratori e indagati sono comuni per evitare azioni a sorpresa quando non sono ritenute necessarie: Weinstein sarà probabilmente incriminato formalmente, arrestato e liberato su cauzione.

Weinstein è sotto inchiesta del procuratore distrettuale di Manhattan dall’ottobre del 2017, cioè da quando i giornali americani pubblicarono le prime accuse nei suoi confronti. Stando alle informazioni del New York Times, a Weinstein verranno formalizzate le accuse di violenze nei confronti di almeno una persona, la cantante Lucia Evans, che ha raccontato che Weinstein la obbligò a un rapporto orale durante un incontro di lavoro avvenuto nel 2004. Non è chiaro se domani Weinstein verrà formalmente accusato di altre violenze.

Al momento Weinstein è sotto inchiesta per reati simili anche a Londra e Los Angeles. I suoi avvocati non hanno ancora commentato la notizia; il Wall Street Journal ricorda che qualche giorno fa Weinstein ha negato di nuovo le accuse di violenze tramite uno dei suoi avvocati.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.