Il concerto di Liberato (LaPresse - Alessandro Pone)

Foto e video del concerto di Liberato a Napoli

Il terzo in assoluto del cantante napoletano di cui non si conosce l'identità, organizzato sul lungomare della città: c'erano circa 20.000 persone

Il concerto di Liberato (LaPresse - Alessandro Pone)

Mercoledì sera sul lungomare di Napoli c’è stato un concerto gratuito di Liberato, il cantante napoletano famoso tra le altre cose perché nessuno sa veramente chi sia (“Liberato” potrebbe anche essere il nome di un progetto collettivo, per esempio). Del concerto si era parlato perché, da quando ha pubblicato la sua prima canzone nel febbraio 2017, Liberato ha suonato dal vivo solo due volte, senza mai mostrare il suo volto al pubblico. È andata così anche ieri: sul palco di Napoli c’erano tre persone vestite nello stesso modo, tutte con il volto coperto e un giubbotto con il cappuccio nero. A seguire il concerto, invece, sembra ci fossero circa 20.000 persone.

Su Instagram si trovano diversi video del concerto di ieri. Uno, per esempio, lo ha pubblicato Francesco Lettieri, il regista che ha curato i video delle canzoni di Liberato.

?

A post shared by Francesco Lettieri (@lettierimagister) on

Gli altri video che si trovano non sono di qualità abbastanza alta per poter apprezzare qualcosa del concerto, ma aiutano a capire l’atmosfera di grande partecipazione del pubblico. Liberato, tra le altre cose, è famoso per i suoi testi in dialetto napoletano.