Maurizio Martina durante un'intervista con il TG3 (Canale YouTube del PD)

Martina: «È impossibile guidare un partito in queste condizioni»

Lo ha detto il segretario reggente del Partito Democratico, probabilmente in risposta alle dichiarazioni di Matteo Renzi ieri sera

Maurizio Martina durante un'intervista con il TG3 (Canale YouTube del PD)

Maurizio Martina, segretario reggente del Partito Democratico, ha detto che «è impossibile guidare un partito in queste condizioni» e che la direzione nazionale del partito di giovedì – originariamente programmata per discutere di un’alleanza con il Movimento 5 Stelle – «ha già un altro ordine del giorno rispetto alle ragioni della sua convocazione».

Martina è segretario reggente del PD dalle dimissioni di Matteo Renzi, annunciate dopo il brutto risultato elettorale dello scorso 4 marzo. Martina aveva detto di voler trattare con il Movimento 5 Stelle per la formazione di un nuovo governo e aveva chiesto alla direzione nazionale del partito di esprimersi su questa ipotesi. Ieri sera, ospite su Rai Uno a Che tempo che fa, l’ex segretario del PD Matteo Renzi aveva però espresso la sua contrarietà a questa iniziativa, spiegando che in pochi avrebbero capito l’alleanza tra due partiti così diversi tra loro. Renzi non ha più incarichi da dirigente del partito e formalmente è soltanto uno tra i molti senatori eletti alle ultime elezioni: il suo peso all’interno del Partito Democratico è tuttavia ancora molto grande.