Ester Ledecka, l’atleta del giorno alle Olimpiadi invernali

È specializzata nello snowboard e per gareggiare nel supergigante si è fatta prestare gli sci, ma ha vinto l'oro contro Lindsey Vonn

Ester Ledecka dopo la vittoria. (Alain Grosclaude/Agence Zoom/Getty Images)

La finale del supergigante femminile, cioè quella disciplina dello sci alpino in cui gli sciatori percorrono a grande velocità una pista passando una serie di porte molto distanziate tra loro, alle Olimpiadi invernali di PyeongChang 2018 è stata vinta dalla ceca Ester Ledecka. Ha battuto sciatrici molto più conosciute e che erano favorite, come l’americana Lindsey Vonn o l’italiana Sofia Goggia, ma nessuno se l’aspettava: perché fino a ieri tutti, compresa la stessa Ledecka, pensavano che fosse soprattutto brava nello snowboard. Ledecka partecipa infatti alle Olimpiadi di PyeongChang sia nello sci che nello snowboard, la prima atleta nella storia a farlo, e per gareggiare nella finale di supergigante si è fatta prestare gli sci dall’americana Mikaela Shiffrin.

Ledecka ci ha messo 1 minuto, 21 secondi e 12 centesimi a completare il percorso al Jeongseon Alpine Centre, battendo la seconda classificata, l’austriaca Anna Veith, di un solo centesimo. La terza, Tina Weirather, ce ne ha messi 11 in più. Per dire quanto poco fosse prevista la vittoria di Ledecka, la rete americana NBC aveva già annunciato Veith come vincitrice prima che la ceca gareggiasse: ha infatti fatto la sua discesa dopo le prime venti atlete, solitamente le favorite a contendersi le prime posizioni. Ledecka è 43esima nella classifica della Coppa del Mondo di supergigante, nella quale non ha mai concluso una gara più avanti della 19esima posizione.

Ledecka ha poi fatto la conferenza stampa successiva alla gara con la maschera da sci, dicendo che non aspettandosi di vincere non si era truccata.

«Non so davvero cosa sia successo», ha detto Ledecka, che ha spiegato che all’inizio pensava che ci fosse un errore nel tabellone con i tempi. Veith ha detto che non aveva idea di quanto fosse forte Ledecka, visto che è conosciuta più per i risultati con lo snowboard, ma ha detto che si merita la vittoria. Ora Ledecka ha la possibilità di vincere l’oro in due diverse discipline, il supergigante e nello slalom gigante parallelo dello snowboard, che si disputerà tra giovedì e sabato della prossima settimana.

Mostra commenti ( )