Il senatore di Alternativa Popolare Massimo Cassano si è dimesso da sottosegretario al Lavoro

Massimo Cassano, senatore di Alternativa Popolare (AP), ha annunciato oggi le sue dimissioni da sottosegretario al Lavoro. Cassano è il secondo esponente del governo di AP – il partito guidato da Angelino Alfano – a dimettersi in pochi giorni. Martedì 19 si era dimesso Enrico Costa, ministro per gli Affari regionali con delega alla famiglia: Costa aveva spiegato la sua decisione dicendo che intende ritornare in Forza Italia. Secondo le cronache parlamentari, sarebbero diversi i parlamentari di AP che in questo momento stanno valutando di compiere una scelta simile a quella di Costa: non è ancora chiaro se anche Cassano voglia a sua volta unirsi a FI.

(ANSA/GIUSEPPE LAMI)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.