• postit
  • mercoledì 12 Aprile 2017

Melania Trump ha accettato una proposta di risarcimento da parte del tabloid Daily Mail, che aveva insinuato avesse fatto la escort negli anni ’90

La cifra del risarcimento non è stata comunicata: la sua richiesta iniziale, nella sua causa per diffamazione, era stata di 150 milioni di dollari. Il Daily Mail aveva anche scritto che forse Melania Trump era entrata negli Stati Uniti un anno prima di quanto formalmente dichiarato, cosa che avrebbe rappresentato un reato di immigrazione.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.