(Christopher Polk/Getty Images)

Oscar 2017: le foto più belle

La solita miniera di celebrities più o meno in vena di attenzioni, arricchita dalle facce di chi era sul palco e tra il pubblico nel momento dell'annuncio sbagliato

(Christopher Polk/Getty Images)

L’89esima edizione dei premi Oscar si è tenuta nella notte tra domenica 26 e lunedì 27 febbraio al Dolby Theatre di Los Angeles. Oltre ai soliti momenti buffi, barocchi o commoventi c’è stato anche un grosso colpo di scena finale: per una busta sbagliata, La La Land è stato inizialmente annunciato come vincitore dell’Oscar per il miglior film, e invece era Moonlight. Con guaio o senza guaio, gli Oscar sono l’evento dell’anno più ricco di celebrities e persone da fotografare, tra quelli che sono lì solo per guardare e applaudire e (soprattutto) quelli che hanno vinto: Emma Stone, premiata come miglior attrice protagonista, è stata la più fotografata, seguita con distacco da tutti gli altri, compreso il suo socio in La La Land Ryan Gosling. Si sono fatti notare anche Meryl Streep, Scarlett Johansson e Casey Affleck, che aveva una folta barba e dei lunghi capelli. Justin Timberlake e Jessica Biel poi hanno fatto gli scalmanati sul red carpet, che è tutto un genere di fotografie a sé. E poi certo: le facce del momento di caos dopo l’annuncio sbagliato sono una storia a parte, e rimarranno probabilmente le più ricordate di questa serata.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.