ANSA/ POLIZIA DI STATO
  • Italia
  • lunedì 30 Gennaio 2017

Come vengono trasportati i migranti attraverso l’Italia

Le foto diffuse dalla polizia e scattate negli ultimi due anni in un'indagine che ha portato all'arresto di 18 persone

ANSA/ POLIZIA DI STATO

Lunedì mattina la polizia ha detto di aver arrestato 18 persone in tutta Italia al termine di un’inchiesta di due anni sul traffico di migranti, che ha portato alla scoperta di un’organizzazione che aiutava le persone a raggiungere illegalmente l’Italia e attraversarla verso altri paesi europei. L’inchiesta è stata condotta dalla magistratura di Milano, dove aveva sede l’organizzazione: in tutto sono state emesse 34 ordinanze di custodia cautelare. In particolare l’organizzazione – composta da cittadini egiziani e magrebini, afghani, sudanesi, albanesi e anche italiani e romeni – si occupava del trasferimento dei migranti arrivati in Italia verso Milano, da dove partivano i viaggi per il resto d’Europa. Nel corso dell’indagine la polizia ha fermato diversi mezzi diretti verso il confine francese di Ventimiglia: furgoni e automobili in cui i migranti venivano stipati gli uni sugli altri, in condizioni precarie, senza la possibilità di uscire e muoversi, e spesso con il rischio che potesse venire a mancare l’ossigeno per respirare. Le foto diffuse dalla polizia sono state scattate in diversi momenti degli ultimi due anni.