• postit
  • giovedì 22 dicembre 2016

Il consiglio di amministrazione di Monte dei Paschi di Siena ha ufficializzato il fallimento dell’aumento di capitale

Il consiglio di amministrazione di Monte dei Paschi di Siena ha preso atto ufficialmente del fallimento dell’aumento di capitale da cinque miliardi di euro. In una nota si dice che «non sono stati raccolti ordini di investimento sufficienti a raggiungere la somma di 5 miliardi di euro necessaria a consentire il deconsolidamento dei non performing loan e il raggiungimento degli altri obiettivi di rafforzamento patrimoniale». Nella nota, il consiglio di amministrazione ha anche ringraziato «tutti i dipendenti per il grande sforzo profuso al servizio della banca e dei clienti in questo delicato momento della vita dell’istituto». Alle 22 di questa sera è stato convocato il Consiglio dei ministri per varare il cosiddetto decreto salva-banche.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.