(Pier Marco Tacca/Getty Images)
  • giovedì 8 Dicembre 2016

Sassuolo-Genk, in tv o in streaming

Si gioca alle 19, il Sassuolo è già matematicamente eliminato: probabili formazioni e cose da sapere

(Pier Marco Tacca/Getty Images)

Sassuolo e Genk giocano alle 19 la sesta e ultima partita della fase a gironi dell’Europa League di calcio. Il Genk è primo nella classifica del girone con 9 punti, insieme all’Athletic Bilbao: sono entrambe certe della qualificazione visto che le altre due squadre nel girone, Sassuolo e Rapid Vienna, hanno 5 punti e non possono più raggiungere le posizioni che permettono di qualificarsi alla prossima fase del torneo. Il Sassuolo viene da un periodo difficile della sua stagione, soprattutto a causa di molti infortuni, e si sta riprendendo solo di recente: l’allenatore Eusebio Di Francesco quindi preferirà probabilmente far riposare parecchi titolari. Il Genk invece vorrà vincere per cercare di arrivare primo nel girone.

Genk è una città belga delle Fiandre e con 65 mila abitanti è uno dei centri urbani più importanti del paese. È una città che si è sviluppata attorno alle vecchie e importanti miniere di carbone di Winterslag e di Waterschei, che ora però non sono più in attività. Per via delle miniere di carbone l’attuale popolazione di Genk è per circa un terzo di origini italiane, in quanto negli anni Cinquanta moltissimi italiani emigrarono in Belgio per lavorare nelle miniere. Dopo la Seconda guerra mondiale infatti, il Belgio si ritrovò con un settore industriale che aveva subito conseguenze meno gravi di quelle di altri paesi europei e con molte risorse minerarie ancora da sfruttare. C’era però poca manodopera, e furono quindi avviati programmi governativi per importarla dagli altri paesi. In Italia, al contrario, c’erano pochi giacimenti minerari e moltissimi operai poco qualificati e disoccupati: migliaia di italiani partirono quindi per andare a lavorare in Belgio.

Le probabili formazioni
Sassuolo: Pegolo; Gazzola, Cannavaro, Antei, Adjapong; Mazzitelli, Missiroli, Franchini; Ricci, Matri, Ragusa.
Genk: Bizot, Castagne, Brabec, Colley, Nastic, Kumordzi, Ndidi, Susic, Bailey, Buffel, Karelis.

Dove vedere Sassuolo-Genk
La partita inizia alle 17 e sarà trasmessa da Sky su Sky Calcio 2 o in streaming da tablet, pc e smartphone con Sky Go.