• postit
  • giovedì 6 Ottobre 2016

Le due navi con a bordo attiviste donne che erano dirette a Gaza sono state intercettate dalla marina israeliana

La flottilla ha perso i contatti con l’esterno alle 16 di mercoledì 5 ottobre. Secondo i piani di viaggio, doveva arrivare a Gaza mercoledì sera. Secondo la pagina Facebook ufficiale della missione, alcuni passeggeri sono stati trattenuti dalle autorità israeliane in una prigione di Tel Aviv. Le due navi della flottilla erano partite mercoledì 14 settembre da Barcellona: a bordo c’erano solo attiviste donne, fra cui Mairead Corrigan, pacifista britannica e premio Nobel per la pace nel 1976.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.