• postit
  • lunedì 15 Agosto 2016

L’aeroporto JFK di New York è stato evacuato dopo alcune segnalazioni di una sparatoria: sembra sia stato un falso allarme, ed è stato riaperto

Nella notte tra domenica 14 e lunedì 15 agosto l’aeroporto internazionale John Fitzgerald Kennedy di New York è stato evacuato dopo che la polizia ha ricevuto le segnalazioni di una sparatoria in corso, che però sembrano essere state un falso allarme. La polizia ha controllato tutti i Terminal dell’aeroporto, e ha detto di non aver trovato niente di sospetto. Un funzionario di polizia ha detto a NBC che ad aver provocato il falso allarme potrebbero essere stati gli applausi di alcune persone che stavano guardando le Olimpiadi in televisione.

Per circa due ore, fino alle cinque e mezza (ora italiana) il traffico in arrivo al JFK è stato bloccato: alcuni aerei sono stati dirottati, altri hanno accumulato forti ritardi.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.