A Charleroi, in Belgio, due poliziotti sono stati feriti da un uomo armato di coltello che ha gridato “Allah è grande” in arabo

Nel pomeriggio di sabato 6 agosto due poliziotti sono rimasti feriti da un uomo armato di coltello a Charleroi, in Belgio. L’aggressore è stato ferito da un terzo agente, ed è morto successivamente in ospedale. Prima di iniziare l’attacco, l’uomo ha gridato “Allahu Akbar”, “Dio è grande”, in arabo. L’aggressione è avvenuta vicino all’edificio che ospita il comando della polizia locale.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.