Giocatori di Pokémon Go, il 13 luglio a Hartselle, in Alabama (Crystal VanderWeit/The Decatur Daily via AP)

Gente che gioca a Pokémon Go, fotografata

Pokémon Go ha cambiato il modo di giocare ai Pokémon, ma anche quello di passeggiare: facce illuminate, teste chine e camminate incerte

Giocatori di Pokémon Go, il 13 luglio a Hartselle, in Alabama (Crystal VanderWeit/The Decatur Daily via AP)

Pokémon Go è ormai sugli smartphone di molte, molte persone. Pokémon Go è in Italia da venerdì ed è il gioco per smartphone che permette di giocare ai Pokémon sfruttando la realtà aumentata (utilizzando cioè la geolocalizzazione e la propria fotocamera per trovare e catturare i Pokémon nel mondo vero). Pokémon Go un gioco che riprende alcuni dei princìpi dei giochi con i Pokémon che uscirono per Game Boy e poi per altri dispositivi negli anni: in Pokémon Go però ogni giocatore deve vagare per il mondo (quello vero) e cercare e catturare Pokémon, con l’obiettivo di farli diventare più forti così che possano sfidare altri Pokémon di altri giocatori. C’è stato un tempo lontano in cui la gente per strada non guardava i propri smartphone (perché gli smartphone non c’erano). C’è stato poi un tempo – non molto lontano – in cui la gente, usando gli smartphone per strada, guardava WhatsApp o al massimo Candy Crash.

Ora è invece un po’ tutto Pokémon Go, in Australia e negli Stati Uniti da più di una settimana, in Italia da un paio di giorni. Non è facile capire se qualcuno che sta guardando il proprio smartphone per strada sta giocando a Pokémon Go oppure no: un certo tipo di andatura, un certo modo di guardare e usare lo smartphone e il fatto che certi giocatori ormai si muovano a branchi, può dare dei validi indizi. Negli ultimi giorni alcuni fotografi si sono messi a cercare giocatori di Pokémon Go in giro per il mondo, trovandoli. In molti casi c’è la certezza che fossero giocatori di Pokémon Go, in altri è solo un forte sospetto.

Giocare a Pokémon Go non è molto difficile, ma il gioco offre poche vere spiegazioni, e molte cose bisogna capirle da soli oppure farsele spiegare da amici più sgamati. Su internet sono comparse perciò tantissime guide, e soprattutto su Reddit ci sono lunghissime discussioni tra giocatori sui trucchi migliori per catturare più Pokémon possibile e diventare allenatori esperti.