(ANSA/MASSIMO PERCOSSI)
  • Italia
  • lunedì 30 Maggio 2016

Lo sciopero di ATAC a Roma, martedì 31 maggio

I dipendenti dell'azienda di trasporto pubblico sciopereranno dalle 8.30 alle 12.30: le cose da sapere

(ANSA/MASSIMO PERCOSSI)

Martedì 31 maggio a Roma ci sarà uno sciopero dei dipendenti dell’ATAC, l’azienda che gestisce i trasporti pubblici della città. Lo sciopero durerà quattro ore, dalle 8.30 alle 12.30, e riguarderà tutta la rete gestita dall’ATAC: metropolitane, bus, tram, le ferrovie Roma-Lido di Ostia, Termini-Centocelle, Roma-Civitacastellana-Viterbo e le biglietterie.

Come si legge sul sito dell’ATAC, durante le ore di sciopero non sarà garantita alcuna corsa: nelle stazioni ferroviarie o della metropolitana eventualmente aperte non sarà garantito il funzionamento di scale mobili, montascale o ascensori. Lo sciopero è stato indetto dai sindacati faisa Confail, Orsa Tpl, Sul Ct, Usb Lavoro privato e Utl, per protestare contro le condizioni previste dall’accordo firmato il 17 luglio 2015 da Atac e dai tre sindacati confederali CGIL, CISL e UIL, che regola i turni, il salario e il livello di produttività dei dipendenti.