• Auto
  • giovedì 12 Maggio 2016

La finta pubblicità per automobilisti delle pompe funebri

È lungo un'autostrada in Canada e li invita a scrivere SMS mentre stanno guidando, ma c'è dietro una campagna sulla sicurezza stradale

Su un’autostrada nei pressi di Toronto, in Canada, c’è un cartellone pubblicitario con una grande scritta che invita gli automobilisti a scrivere degli SMS mentre stanno guidando, contraddicendo il consueto messaggio sociale “don’t text and drive”. L’annuncio è firmato dall’agenzia di onoranze funebri “Wathan Funeral Home”, e su internet ha ricevuto molti messaggi di protesta e scandalizzati: ma cercandola online si scopre che non esiste e che la campagna è stata invece organizzata da un’agenzia pubblicitaria per sensibilizzare sui comportamenti pericolosi alla guida, proprio con l’intenzione di attirare le proteste di chi la vede.

Sul sito delle finte pompe funebri si legge: “È orribile che le onoranze funebri facciano questa cosa. Ma noi non siamo un’agenzia di onoranze funebri. Vogliamo solo provare a convincere i canadesi a smettere di mandare SMS mentre guidano, pratica che secondo le stime ucciderà più persone in Ontario della guida dopo avere bevuto alcolici. Esatto. Di più”.