Alcuni tifosi del Leeds United (Matthew Lewis/Getty Images)
  • Sport
  • mercoledì 20 Aprile 2016

12 squadre di calcio particolarmente odiate

Spesso sono semplicemente ricche e vincenti, ma ci sono anche quelle con tifoserie molto violente o una storia imbarazzante alle spalle

Alcuni tifosi del Leeds United (Matthew Lewis/Getty Images)

In tutti i campionati di calcio europei c’è una squadra che per un motivo o per l’altro è particolarmente odiata, non solo dalle sue principali rivali ma anche dai tifosi di molte altre squadre. Di solito accade perché è quella che vince di più, oppure la più ricca, ma ci sono altre ragioni possibili: in alcuni casi è per l’immagine a cui è associata, in particolar modo negli ex paesi sovietici, dove fino a quarant’anni fa le squadre di calcio erano controllate dagli organi statali. In altri casi ancora è la tifoseria ad attirare le antipatie del resto dei tifosi, perché particolarmente violenta e associata più volte a storie piuttosto sgradevoli.