• Mondo
  • lunedì 28 Marzo 2016

Il video dei tre attentatori all’aeroporto di Bruxelles diffuso dalla polizia belga

Per tentare di identificare l'"uomo col cappello", l'unico attentatore che non si è fatto esplodere e che la stampa belga dice essere Fayçal Cheffou

Lunedì la polizia belga ha diffuso un video che mostra i tre attentatori dell’aeroporto di Bruxelles mentre spingono i carrelli con sopra i bagagli all’interno dell’aeroporto. Da questo video era stata presa l’immagine dei tre terroristi circolata molto nei giorni scorsi e ripresa dai siti di news di tutto il mondo. La polizia belga ha diffuso il video per avere conferme dell’identità dell'”uomo col cappello”, il primo a destra, l’unico dei tre che non si è fatto esplodere. Secondo la stampa belga, l’uomo è Fayçal Cheffou, un ex giornalista freelance che è stato arrestato sabato non lontano dalla procura federale a Bruxelles. La polizia, scrive Le Soir, non è ancora riuscita a ottenere una confessione dell’uomo arrestato e non ha ancora completato gli esami del DNA. Per questo spera di accelerare il processo di identificazione col video diffuso oggi.