(Barnard/Keystone/Getty Images)

Le luci di Piccadilly Circus

Storia dell'incrocio più famoso del mondo e delle sue bellissime pubblicità luminose, quando erano ancora tante

piccadilly circus6 (Guarda tutte le foto)

Per il mondo, Piccadilly Circus è uno dei simboli di Londra: venne costruito nel 1819 per collegare con un incrocio circolare Regent Street con l’omonima Piccadilly, importante strada piena di negozi nel West End di Londra. La forma originaria si perse però nel 1886, con la costruzione di Shaftesbury Avenue. Piccadilly Circus fu pensato per risolvere l’intenso traffico della zona, ma in realtà la sua costruzione non fece altro che aumentarlo soprattutto dopo l’apertura, nel 1906, della stazione della metropolitana, ancora oggi una delle più trafficate della città. Due anni più tardi comparve su uno dei palazzi che circondavano l’incrocio il primo pannello pubblicitario illuminato e dopo il primo molti altri. Col tempo sono diventati il simbolo colorato di quell’incrocio, una di quelle cose che ci si ricorda dai primi libri di scuola insieme ai bus a due piani e alle cabine del telefono. Con l’aumento degli affitti, il numero di display luminosi è diminuito e oggi lo spettacolo si riduce a pochi schermi video sulla facciata di un unico edificio. Queste sono foto degli anni d’oro di Piccadilly Circus: la più vecchia è del 1928, ma si arriva fino al 2014.