Una modella vestita di seta danza alla sfilata di Hanbok. Corea del Sud, 2009 (©Jodi Cobb)
  • Moda
  • giovedì 4 Febbraio 2016

La moda raccontata dalle foto del National Geographic

Dalle sfilate di Parigi fino ai vestiti usati in Papua Nuova Guinea, in una mostra a Torino che racconta il significato storico e culturale dell'abbigliamento

Una modella vestita di seta danza alla sfilata di Hanbok. Corea del Sud, 2009 (©Jodi Cobb)

Dal 4 febbraio e fino al 2 maggio Palazzo Madama, a Torino, ospita la mostra Fashion, che espone 62 fotografie della rivista statunitense National Geographic che parlano di moda, costumi e culture per raccontare il significato storico e culturale dell’abbigliamento, dell’uso degli ornamenti e di quello che sta intorno al concetto di “stile”.
La mostra è stata realizzata in collaborazione con Fondazione Torino Musei ed espone i lavori di 36 fotografi, tra i quali Jodi Cobb, Alexander Graham Bell, Chris Johns, Stephanie Sinclair e Robin Hammond. Tra le altre, ci sono immagini delle passerelle della moda di Milano e Parigi e gente comune nelle foreste pluviali in Papua Nuova Guinea, in villaggi africani o nei templi di Giava.