• postit
  • giovedì 28 Gennaio 2016

Oggi alla Corte penale internazionale dell’Aia inizia il processo per crimini contro l’umanità all’ex presidente della Costa d’Avorio Laurent Gbagbo

Oggi alla Corte penale internazionale dell’Aia inizia il processo all’ex presidente della Costa d’Avorio Laurent Gbagbo, 77 anni, e al suo ex ministro della giustizia Charles Blé Goudé, 44 anni. Entrambi sono accusati di crimini contro l’umanità (omicidio, stupro, persecuzioni e altri atti inumani) commessi nel 2010 quando Gbagbo si rifiutò di accettare l’esito delle elezioni, vinte dal rivale Alassane Ouattara. Nella guerra civile morirono circa 3 mila persone. Entrambi hanno comunque negato ogni responsabilità e se venissero giudicati colpevoli rischierebbero l’ergastolo.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.