Cosa ha detto Papa Francesco sulle unioni civili

«Non può esserci confusione tra la famiglia voluta da Dio e ogni altro tipo di unione»

Drew Angerer/Getty Images

Parlando al tribunale della Rota Romana, il Papa ha detto:

«Non può esserci confusione tra la famiglia voluta da Dio e ogni altro tipo di unione»

Il tema è stato molto discusso nelle ultime settimane in Italia, rimasto uno dei pochi paesi europei che non preveda ancora una legislazione che attribuisca alle coppie omosessuali diritti e doveri quantomeno paragonabili a quello del matrimonio. La settimana prossima inizierà alla Camera dei Deputati la discussione di un disegno di legge in materia, il cosiddetto ddl Cirinnà.

Il Papa ha aggiunto:

«Nel percorso sinodale sul tema della famiglia, che il Signore ci ha concesso di realizzare nei due anni scorsi, abbiamo potuto compiere, in spirito e stile di effettiva collegialità, un approfondito discernimento sapienziale, grazie al quale la Chiesa ha – tra l’altro – indicato al mondo che non può esserci confusione tra la famiglia voluta da Dio e ogni altro tipo di unione».

 

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.