(GERARD JULIEN/AFP/Getty Images)
  • Sport
  • domenica 10 Gennaio 2016

La prima partita di Zinedine Zidane da allenatore del Real Madrid

È stato accolto al Santiago Bernabeu con un boato del pubblico e il Real ha vinto per 5 a 0 contro il Deportivo La Coruña, giocando anche piuttosto bene

(GERARD JULIEN/AFP/Getty Images)

Sabato pomeriggio il Real Madrid ha giocato la sua prima partita da quando è stato assunto come nuovo allenatore Zinedine Zidane, ex fortissimo centrocampista di Juventus e Real Madrid. Da alcuni giorni Zidane ha sostituito l’allenatore spagnolo Rafael Benítez, esonerato a causa di gioco e risultati mediocri. Con Zidane in panchina, il Real Madrid ha battuto 5-0 il Deportivo La Coruña, giocando anche piuttosto bene: il primo e l’ultimo gol sono stati segnati da Karim Benzema, mentre i restanti tre da Gareth Bale.

Prima della partita, l’annuncio del nome di Zidane da parte dello speaker dello stadio Santiago Bernabeu di Madrid è stato accolto con un boato. È stata un’accoglienza molto diversa da quelle riservate a Benítez, che da settimane veniva criticato e contestato da tifosi e giornalisti sportivi.

Durante la partita Zidane ha utilizzato il consueto 4-3-3 con cui il Real Madrid gioca da alcuni anni a questa parte – sebbene in fase difensiva il modulo diventi una specie di 4-4-2 – ripescando anche alcuni giocatori poco utilizzati da Benítez come Isco, Carvajal e James Rodríguez. Grazie alla vittoria di ieri il Real Madrid è salito in classifica a 40 punti in 19 giornate. La squadra prima in classifica è ancora il Barcellona, che ha 42 punti con una partita in meno.

Real Madrid CF v RC Deportivo La Coruna - La Liga