(Dal film "Tra le nuvole")
  • Mondo
  • venerdì 8 Gennaio 2016

52 posti da visitare nel 2016, secondo il New York Times

I luoghi in cui questo sarà l'anno giusto per andare, scelti da uno dei più importanti giornali al mondo: c'è Torino, e molto altro

(Dal film "Tra le nuvole")

Da alcuni anni il New York Times sceglie, nei primi giorni di gennaio, una cinquantina di posti in tutto il mondo che per vari motivi consiglia di visitare durante l’anno. La classifica viene fatta in base alle indicazioni dei corrispondenti che il New York Times ha in tutto il mondo. Nella classifica dei 52 posti da visitare nel 2016 ci sono mete famose (importanti capitali europee, per esempio) ma anche luoghi meno noti (isole più o meno sperdute o piccole regioni di varie parti del mondo). L’anno scorso aveva vinto Milano, scelta soprattutto perché era l’anno di Expo. Quest’anno in classifica c’è solo una città italiana, Torino, che non è però nemmeno tra i primi 30 posti in classifica. Ci sono però alcune mete piuttosto vicine all’Italia: Malta, un cantone svizzero, il Tirolo austriaco e alcune città europee: pere esempio Malaga, Salonicco e Brno.

È molto difficile aver visto tutti i 52 posti suggeriti dal New York Times; è quasi impossibile riuscire a vederli tutti nel 2016, a meno che non siate ricchi sfondati e con molto tempo libero. La lista resta però un’utilissima classifica – compilata da uno dei più autorevoli giornali al mondo – per vedere cosa succederà quest’anno in giro per il mondo, per contare i posti in cui si è stati e, magari, per programmare un paio di viaggi. Anche l’anno prossimo.

Dentro ogni foto, informazioni sul luogo e sul perché vale la pena visitarlo nel 2016.