• postit
  • mercoledì 23 Dicembre 2015

Le canzoni dei Beatles saranno disponibili su tutti i principali servizi di musica in streaming a partire dal 24 dicembre

A partire dalla mezzanotte del 24 dicembre 2015 le canzoni dei Beatles potranno essere ascoltate in streaming su buona parte dei principali servizi di musica online al mondo:
Apple Music, Deezer, Google Play, Microsoft Groove, Amazon Prime, Rhapsody, Spotify, Slacker e Tidal. La disponibilità delle canzoni dei Beatles in streaming era attesa da tempo ed è stata il frutto di diverse trattative, comunque meno complicate rispetto a quelle che alcuni anni fa portarono alla pubblicazione del loro catalogo sui principali negozi di musica digitale online.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.