(AP Photo/Riccardo De Luca)
  • Sport
  • giovedì 10 Dicembre 2015

Saint Etienne-Lazio, guida e formazioni

È la partita meno influente tra quelle che si giocano stasera, ma la Lazio non sta benissimo: le cose da sapere

(AP Photo/Riccardo De Luca)

Saint Etienne-Lazio è la partita meno interessante fra quelle giocate da squadre italiane stasera, nell’ultimo turno della fase a gironi di Europa League, il secondo torneo più importante per club del continente. La Lazio è già qualificata al prossimo turno ed è anche sicura di mantenere il primo posto nel girone G, così come il Saint Etienne lo è di mantenere il secondo posto. Le altre due squadre del girone G, Dnipro e Rosenborg, sono quindi matematicamente fuori dalla competizione, indipendentemente dai risultati. La partita tra Lazio e Saint Etienne inizierà alle 21.05 e verrà giocata allo stadio Geoffroy Guichard.

Formazioni ufficiali
Saint-Etienne (4-4-1-1) Moulin; Brison, Karamoko, Pogba, Polomat; Diomandé, Bahebeck, Clement, Eysseric; Corgnet: Maupay
Lazio (4-4-2) Berisha; Basta, Mauricio, Hoedt, Konko; Felipe Anderson, Cataldi, Parolo, Oikonomidis; Matri, Djordjevic

Lazio
Nelle ultime 6 partite di Serie A ha ottenuto un solo punto, perdendo contro squadre non imbattibili come Atalanta, Milan ed Empoli, e pareggiando solo col Palermo. L’allenatore Stefano Pioli è parecchio contestato e non è in una posizione sicura. Pioli ha comunque dovuto fare i conti con moltissimi infortuni negli ultimi tre mesi: a turno si sono fatti male praticamente quasi tutti i centrocampisti e gli attaccanti titolari, mentre è già finita la stagione del forte difensore olandese Stefan de Vrij a causa di un grave infortunio al ginocchio sinistro. Negli ultimi tempi Pioli ha comunque provato a inventarsi qualcosa, cambiando spesso modulo e formazione titolare, ma senza ottenere grandi risultati. Nell’ultima partita di campionato ha perso 2-0 in casa contro la Juventus, giocando piuttosto male. In Europa League invece è andata invece molto bene e ha vinto quattro partite su cinque.

 

Saint Etienne
In campionato il Saint Etienne sta tenendo più o meno l’andamento di medio-alta classifica dello scorso anno, mentre ha già fatto meglio in Europa League. L’anno scorso venne eliminato come ultima classificata nel girone con Inter, Dnipro e Qarabag; ora invece ha ottenuto la qualificazione con un turno di anticipo, nonostante in estate abbia venduto giocatori molto importanti come Max Gradel, Allan Saint-Maximin, Franck Tabanou e Mevlüt Erdinc. Uno dei giocatori più forti in rosa è l’attaccante sloveno Robert Beric, acquistato quest’estate dal Rapid Vienna.

Come vedere Saint Etienne-Lazio
Saint Etienne-Lazio sarà trasmessa solo da Sky in esclusiva per i suoi abbonati: nei canali Sky Sport e in streaming sulla piattaforma Sky Go.