• Cultura
  • Questo articolo ha più di sette anni

A Milano, prima della prima

Fotografie di persone eleganti e poliziotti armati, goffamente insieme, prima della prima della Scala

Lunedì 7 dicembre dalle 18 si terrà la serata inaugurale della stagione del Teatro alla Scala di Milano con la prima della “Giovanna d’Arco” di Giuseppe Verdi, diretta dal maestro Riccardo Chailly. Da stamattina centinaia di poliziotti e soldati sorvegliano l’ingresso del teatro, oltre che la zona circostante tra piazza Duomo e la galleria Vittorio Emanuele II. Gli ospiti della prima a campione vengono perquisiti col metal detector prima dell’ingresso. Tra gli agenti ci sono militari, agenti in assetto da tutela dell’ordine pubblico, artificieri e tiratori scelti, mentre davanti al teatro è stata creata una “zona rossa” con le transenne posizionate a un centinaio di metri dall’ingresso.