• Cultura
  • mercoledì 2 dicembre 2015

I 10 migliori film del 2015 secondo i Cahiers du Cinéma

La classifica annuale della prestigiosa rivista di critica cinematografica francese ha al primo posto "Mia madre" di Nanni Moretti

Come ogni anno la rivista di critica cinematografica francese Cahiers du Cinéma, una delle più prestigiose al mondo, ha stilato la classifica dei dieci film più belli del 2015 tra quelli usciti in Francia tra il 17 dicembre 2014 e il 15 dicembre 2015. Al primo posto c’è il film di Nanni Moretti Mia Madre, presentato in concorso all’ultimo festival del cinema di Cannes: Moretti è un regista molto amato dai critici francesi ed era già stato primo nella classifica dei Cahiers diverse volte, l’ultima nel 2011 con Habemus Papam. Al secondo e al terzo posto ci sono due film non ancora distribuiti in Italia: Cemetery of Splendour del regista thailandese Apichatpong Weerasethakul e il francese L’Ombre des femmes di Philippe Garrel. Tra i film presenti in classifica che hanno avuto più successo in questa stagione troviamo Mad Max: Fury Road di George Miller e Vizio di Forma (Inherent Vice) di Paul Thomas Anderson.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.