Ruby Rose presenta gli MTV European Music Awards a Milano, 25 ottobre 2015. (AP Photo/Luca Bruno)

Come sono andati gli MTV EMA 2015 a Milano

Justin Bieber ha ricevuto più premi di tutti, c'erano Ed Sheeran e Ruby Rose come presentatori, ma ci sono state anche un po' di assenze

Ruby Rose presenta gli MTV European Music Awards a Milano, 25 ottobre 2015. (AP Photo/Luca Bruno)

Si sono tenuti, domenica 25 ottobre, gli MTV Europe Music Awards (MTV EMAs 2015), i premi consegnati da MTV ai musicisti più popolari in Europa. Quest’anno gli MTV EMAs sono stati ospitati al Forum d’Assago a Milano. L’evento, organizzato per la prima volta a Berlino nel 1994, è stato presentato dalla modella e attrice australiana Ruby Rose e dal musicista inglese Ed Sheeran; i premi, come tutti gli anni, sono stati assegnati in base alla votazione dei fan sul sito ufficiale della manifestazione.

Quest’anno l’artista più premiato è stato il cantante canadese Justin Bieber, con cinque premi su sei candidature (tra cui Miglior artista uomo, Miglior Look e Maggior numero di fan. Rihanna è stata scelta come Miglior artista donna ma non era presente a ritirare il premio, come anche Nicki Minaj, premiata come Miglior artista Hip Hop: il suo premio è stato consegnato dal tennista serbo Novak Djokovic. Macklemore e Ryan Lewis hanno vinto il premio per il Miglior video con Downtown, Ed Sheeran è stato scelto come Miglior artista dal vivo, e i Duran Duran hanno ricevuto un omaggio alla carriera per i loro video pionieristici. Marco Mengoni ha ricevuto per la terza volta il Best Worldwide Act Europe, il premio per il Miglior artista europeo.

Lo show si può guardare per intero sul sito degli MTV EMAs, dove si trova anche l’elenco completo dei vincitori. Gli MTV Europe Music Awards sono il corrispettivo europeo degli MTV Music Awards, e vengono organizzati ogni anno in una diversa città europea: in Italia si erano tenuti altre due volte, a Milano nel 1998 e a Roma nel 2004.