• Sport
  • domenica 25 ottobre 2015

Chi è Gianluigi Donnarumma, il portiere che ha esordito in Serie A a 16 anni

Sta giocando nel Milan al posto del titolare Diego López, è molto promettente ed è nel giro delle Nazionali giovanili: le cose da sapere

(Giuseppe Bellini/Getty Images)

Il portiere 16enne del Milan, Gianluigi Donnarumma, ha esordito oggi in Serie A nella partita Milan-Sassuolo. Donnarumma è titolare della Nazionale italiana Under 17 e secondo portiere del Milan: oggi ha preso il posto di Diego López, 33enne spagnolo ex portiere titolare del Real Madrid che nelle ultime partite ha giocato particolarmente male. Donnarumma è diventato il secondo portiere più giovane ad esordire in Serie A: il primo posto è di Gianluca Pacchiarotti, che nel 1980 a 16 anni e 6 mesi giocò dieci minuti nel Pescara in Perugia-Pescara (Donnarumma ha per la precisione 16 anni e 8 mesi).

Di Donnarumma si parla molto bene da diverso tempo. Da anni gioca “fuori età” – cioè nelle squadre giovanili di giocatori più grandi di lui. Nell’aprile del 2015 il suo agente Mino Raiola – che gestisce diversi forti giocatori come Mario Balotelli, Paul Pogba e Zlatan Ibrahimović – ha detto che Donnarumma è così forte che «nell’Ajax o nell’Atletico Madrid [squadre note per un ottimo settore giovanile] avrebbe già giocato in prima squadra».

Già l’anno scorso l’allenatore del Milan Filippo Inzaghi lo portò in panchina nell’ultima giornata di Serie A contro l’Atalanta. In estate ha ricevuto i complimenti anche dall’allenatore della Nazionale Antonio Conte – che lo ha definito uno dei due «elementi di prospettiva» dell’Under 17 – e ha giocato diverse partite con la prima squadra. Il 30 luglio ha giocato gli ultimi minuti dell’amichevole fra Milan e Real Madrid, rimanendo in porta anche durante i calci di rigore. In quei giorno circolò parecchio online il video della sua parata sul calcio di rigore di Toni Kroos, fortissimo centrocampista tedesco del Real Madrid.

Donnarumma è nato il 25 febbraio 1999 a Castellammare di Stabia, in Campania. È fratello minore di Antonio Donnarumma, 25enne calciatore professionista che oggi gioca come terzo portiere al Genoa. Fino al 2013 ha giocato nel Club Napoli Castellammare. A quei tempi fece un provino con l’Inter, ma lui stesso ha detto di aver preferito il Milan perché è la squadra per cui fa il tifo. Dal 2013 a oggi è salito di tre categorie fino a giocare in prima squadra. Il suo debutto non era previsto da molti all’inizio dell’anno: fino a poche settimane fa il secondo portiere della rosa del Milan era Christian Abbiati, che però ora viene considerato il terzo. L’amministratore delegato ha giustificato la scelta di far giocare titolare Donnarumma spiegando che «sta facendo benissimo in allenamento».

Mostra commenti ( )