I tifosi dei Chicago Cubs festeggiano la vittoria delle Division Series (Robert Cohen/St. Louis Post-Dispatch via AP)
  • Sport
  • venerdì 16 Ottobre 2015

Le finali di lega del baseball

Cominciano stasera, definiranno chi giocherà le World Series: la notizia principale riguarda New York e Chicago (dove sono molto eccitati)

I tifosi dei Chicago Cubs festeggiano la vittoria delle Division Series (Robert Cohen/St. Louis Post-Dispatch via AP)

Si sono concluse giovedì 15 ottobre le Division Series, i quarti di finale dei playoff della Major League Baseball (MLB), il campionato nordamericano di baseball. Le due squadre favorite al termine della stagione regolare, i Los Angeles Dodgers e i St. Louis Cardinals, sono state eliminate; i Chicago Cubs e i New York Mets, due squadre che pur rappresentando grandi e importanti città solitamente non sono tra le più forti, sono riuscite a passare il turno qualificandosi per le semifinali, che cominceranno questa sera.

American League Division Series
Kansas City Royals vs. Houston Astros (3-2)
Texas Rangers vs. Toronto Blue Jays (2-3)

National League Division Series
Chicago Cubs vs. St. Louis Cardinals (3-1)
New York Mets vs. Los Angeles Dodgers (3-2)

Ai playoff si è arrivati dopo 162 partite di stagione regolare, al termine della quale le prime classificate delle sei divisioni che compongono le due leghe (American e National League) hanno ottenuto la qualificazione diretta ai playoff – che sono dei quarti di finale – mentre altre quattro squadre (quelle che hanno ottenuto più punti, dopo le prime) hanno dovuto giocarsi l’accesso tra loro. Il regolamento dei playoff prevede due fasi ad eliminazione diretta: le Division Series, i quarti di finale al meglio delle cinque partite, e le Championship Series, cioè le semifinali giocate al meglio delle sette partite che stabiliranno i campioni delle due leghe – la squadra che vince una lega è ritenuta già vincitrice di quel campionato – che giocheranno tra loro le World Series.

Al termine delle Championship Series, che iniziano stasera, avremo quindi i vincitori delle due leghe: le stesse squadre che poi si giocheranno le World Series, le finali dei playoff.

American League Championship Series
Toronto Blue Jays vs. Kansas City Royals

National League Championship Series
Chicago Cubs vs. New York Mets

Le partite tra Cubs e Mets sono sicuramente le più affascinanti. I Cubs non vincono le World Series dal 1908 e non le giocano dal 1945. In più molti appassionati di baseball e di cinema associano le prestazioni dei Cubs di quest’anno alla saga cinematografica di Ritorno al Futuro, secondo la quale nel 2015 i Chicago Cubs avrebbero vinto le World Series contro Miami. I Mets invece sono storicamente la seconda squadra di New York e hanno vinto le World Series l’ultima volta nel 1986. Cubs e Mets spendono ogni anno negli stipendi dei loro giocatori circa sessanta milioni in meno rispetto ai Los Angeles Dodgers, eliminati proprio dai Mets e considerati inizialmente i favoriti.

Nell’altra finale di Lega i Toronto Blue Jays, dopo aver eliminato i Texas Rangers, affronteranno i Kansas City Royals, che dopo le eliminazioni di Los Angeles e St. Louis sono considerati i favoriti per la vittoria delle World Series. I Blue Jays hanno ottenuto la qualificazione al terzultimo inning della partita, grazie a un fuori campo di Jose Bautista che ha portato in vantaggio la squadra. Fino a quel punto la partita era stata molto equilibrata; al vantaggio dei Rangers i tifosi dei Blue Jays avevano lanciato delle bottiglie in campo e costretto la partita a una breve sospensione.