(© Universal Pictures)

Le foto del film “Steve Jobs”

Un po' di foto e immagini di scena dell'atteso e discusso film che esce la prossima settimana negli Stati Uniti (e in Italia a gennaio)

(© Universal Pictures)

Steve Jobs, l’atteso film scritto da Aaron Sorkin e diretto da Danny Boyle sulla vita del famoso imprenditore e cofondatore di Apple, uscirà la prossima settimana nei cinema degli Stati Uniti. In Italia il film uscirà il 21 gennaio 2016.

Il film è basato sulla biografia ufficiale di Jobs, scritta da Walter Isaacson, ma secondo i critici si è preso qualche libertà in più del dovuto e non è piaciuto ad alcune persone che conoscevano Steve Jobs e che ancora oggi lavorano per Apple. La vedova di Jobs, Laurene Powell Jobs, ha criticato il film e altri documentari usciti in questo periodo dicendo che in un modo o nell’altro hanno provato a rendere marginale il ruolo di innovatore di Jobs, puntando invece a mettere in evidenza il suo carattere spesso crudele e inumano.

Il ruolo di Jobs nel film è interpretato da Michael Fassbender, tra gli altri protagonisti ci sono Kate Winslet, Jeff Daniels e Seth Rogen. Il regista del film è Danny Boyle, conosciuto per The Millionaire con cui ha vinto 8 premi Oscar. Sorkin ha vinto un Oscar per la sceneggiatura di The Social Network, ma in precedenza aveva scritto diverse serie televisive di successo come The West Wing.

Il film è diviso in tre grande parti: il lancio dell’Apple Macintosh nel 1984, l’abbandono temporaneo di Apple con la fondazione di NeXT nel 1988 e il ritorno al successo dentro Apple con l’iMac dieci anni dopo. Le vicende raccontate si concentrano comunque sui rapporti tra Jobs e alcune delle persone più importanti nella sua vita, come Steve Wozniak (Rogen) che cofondò con lui Apple, e John Sculley (Daniels), che fu amministratore delegato di Apple tra il 1983 e il 1993.