Una cameriera allunga un boccale di birra a un uomo durante la sfilata inaugurale dell'Oktoberfest, a Monaco di Baviera. (Philipp Guelland/Getty Images)
  • Mondo
  • sabato 19 Settembre 2015

Il primo giorno di Oktoberfest

Le foto della grande festa a Monaco di Baviera, tra boccali di birra, abiti tradizionali e gente molto allegra

Una cameriera allunga un boccale di birra a un uomo durante la sfilata inaugurale dell'Oktoberfest, a Monaco di Baviera. (Philipp Guelland/Getty Images)

Oggi è iniziato l’Oktoberfest, un grande festival che si tiene ogni anno per due settimane a Monaco di Baviera, in Germania (durerà fino al 4 ottobre). La prima edizione dell’Oktoberfest si tenne nel 1810, in occasione del matrimonio del principe Ludovico di Baviera e della principessa Teresa di Sassonia-Hildburghausen: da allora l’evento si è tenuto ogni anno, ad eccezione di 24 volte in cui è stato annullato (in occasione delle due Guerre Mondiali per esempio, oppure nei periodi di grande diffusione di epidemie o gravi crisi economiche). Oggi è il festival più grande e conosciuto ospitato dalla città tedesca, che attira ogni anno circa sei milioni di persone provenienti da molti paesi del mondo. Oltre a consumare moltissimi litri di birra, i partecipanti al festival possono assistere a diversi eventi e provare parecchie specialità della cucina locale.

Quella del 2015 è un’edizione un po’ particolare: da diverse settimane a Monaco di Baviera, la stessa città che ospita l’Oktoberfest, stanno arrivando migliaia di migranti. Monaco è infatti la prima grande città tedesca lungo la rotta balcanica: qui, attraverso l’Austria, arrivano i treni partiti dall’Ungheria e carichi di persone provenienti soprattutto dalla Siria e dall’Afghanistan. Solo nella giornata di sabato scorso a Monaco erano arrivati circa 13mila migranti.