Centinaia di migranti escono a piedi da Budapest diretti verso l'Austria, il 4 settembre 2015 (AP Photo/Frank Augstein)
  • Cultura
  • venerdì 11 settembre 2015

Il film del viaggio a piedi in Ungheria

Il Guardian ha pubblicato un cortometraggio sulla giornata di una settimana fa in cui centinaia di migranti si sono incamminati verso l'Austria

Centinaia di migranti escono a piedi da Budapest diretti verso l'Austria, il 4 settembre 2015 (AP Photo/Frank Augstein)

Il Guardian ha pubblicato un reportage in video della giornata e della notte in cui la settimana scorsa un numeroso gruppo di migranti in attesa a Budapest di poter partire verso la Germania ha deciso di muoversi a piedi verso il confine austriaco. Il videomaker John Domokos del Guardian ha seguito il loro viaggio dall’inizio alla fine, ed è come guardare un film di quelli che dicono “da una storia vera”.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.