• Italia
  • mercoledì 12 Agosto 2015

Gli allagamenti a Rossano, sulla costa ionica della Calabria

Ha piovuto molto tutta la notte e ha ripreso stamattina, la corrente ha trascinato le auto e molte strade sono danneggiate

Nella notte tra l’11 e il 12 agosto la forte pioggia ha causato molti danni in Calabria, nella costa che si affaccia sullo Ionio, in particolare nella zona di Rossano e Corigliano Calabro. L’acqua ha allagato le strade ed è entrata anche in alcune case, le strade sono state danneggiate e molte auto in sosta sono state trascinate dalla corrente e si sono ammassate sul lungo mare di Lido Sant’Angelo.

Secondo quanto scrive l’Ansa non ci sono persone ferite. Le strade sono molto danneggiate: alcune statali sono allagate, in particolare dice Rai News la 106 che collega la parte più interna della costa. Ha smesso di piovere per poco tempo stamattina ma poi ha ripreso, quindi i danni potrebbero aumentare. Le previsioni dicono che pioverà per tutta la giornata di oggi. Da domani però dovrebbe esserci un tempo migliore. In ogni caso il presidente della regione Calabria ha detto che chiederà lo stato di emergenza per l’alluvione.

Schermata 2015-08-12 alle 11.54.07 AM