• Cultura
  • mercoledì 22 Luglio 2015

Le foto ritrovate del primo concerto dei Nirvana

Una ragazza statunitense le ha trovate in un vecchio libro del padre e le ha pubblicate su Twitter: furono scattate in un seminterrato vicino a Seattle, nel 1987

Il 16 luglio Maggie Poukkula, una ragazza statunitense di 19 anni, ha  pubblicato sul suo profilo Twitter la foto di una foto che ha trovato tra le pagine di un vecchio libro che apparteneva a suo padre. La foto ritrovata, che in realtà è una striscia di 3 fotografie, mostra Kurt Cobain e Krist Novoselic, i due membri originali dei Nirvana, durante un concerto in quello che si intuisce essere una casa privata. Maggie Poukkula ha twittato la foto scrivendo: «Una foto di mio padre e Kurt Cobain che suonano insieme tanti anni fa». Poco dopo – ha ricostruito il Guardian – un altro utente di Twitter le ha risposto dicendole che si trattava del primo concerto dei Nirvana, risalente al marzo del 1987, e chiedendo a Poukkula se avesse altre foto.

Maggie Poukkula ha detto di non aver capito di aver pubblicato una foto così importante fino a quando non è diventata virale e fino a quando non ha cominciato a leggere gli articoli che molti giornali hanno dedicato alla storia. Dopo aver chiesto più informazioni sull’origine delle foto, Maggie Poukkula ha spiegato a Rolling Stone che il concerto era stato organizzato da suo padre Tony – che ai tempi suonava con un’altra band di Seattle, i Laytem – nel seminterrato di una casa a Raymond, nello stato di Washington, nella primavera del 1987. Tony Poukkula, ha spiegato sua figlia, conosceva Kurt Cobain da diversi anni quando organizzò il concerto e si unì ai Nirvana per suonare due cover dei Led Zeppelin. Al momento di quel concerto i Nirvana si erano formati da pochi mesi. Oltre a Kurt Cobain e Krist Novoselic, con i Nirvana suonava il batterista Aaron Burckhard: Dave Grohl, entrò a far parte del gruppo solo nel 1990.