• Italia
  • mercoledì 10 Giugno 2015

Lo sciopero dei mezzi pubblici ATAC di oggi: tutte le informazioni per chi deve spostarsi a Roma

Durerà quattro ore e coinvolgerà tutti i servizi di trasporto gestiti da ATAC: le cose da sapere

Per oggi, mercoledì 10 giugno, è stato indetto a Roma uno sciopero del personale di ATAC, l’azienda che gestisce i servizi di trasporto pubblico. Lo sciopero è stato indetto dai sindacati Orsa e Fast Confsal. Lo sciopero durerà quattro ore – dalle 11,30 alle 15,30 – e riguarderà le linee della metro, i tram, gli autobus, i filobus e le linee ferroviarie Roma-Viterbo, Termini-Giardinetti e Roma-Lido: tutti servizi gestiti da ATAC. Al momento le linee della metro A e C sono chiuse mentre la metro B è attiva ma con possibili riduzioni di corse.

È previsto servizio regolare per i bus Cotral e i bus di Roma Tpl. Per quanto riguarda le linee della metropolitana, potrebbero essere necessari anche 90 minuti dalla fine dello sciopero prima che il servizio riprenda regolarmente a causa dei tempi di riattivazione dei treni.

Lo sciopero è stato indetto per protestare contro il nuovo contratto di lavoro dei dipendenti ATAC che, come spiega Repubblica, “associa il livello di produttività delle ore di servizio con il salario percepito”. Il sito di ATAC spiega che anche se i servizi potrebbero continuare durante le ore di sciopero, se l’adesione dei lavoratori non dovesse essere troppo alta, alcuni servizi delle stazioni della metropolitana, come scale mobili e ascensori, potrebbero non funzionare regolarmente.