• Cultura
  • Questo articolo ha più di sette anni

Le foto di “Fotoleggendo”, a Roma

Il festival all'undicesima edizione mostra cose di grandi fotografi: e molti reportage dal mondo

Dal 4 giugno al 2 luglio 2015 a Roma si svolge l’undicesima edizione di FotoLeggendo, un festival di fotografia promosso da Officine Fotografiche, un’associazione romana no profit che si occupa di fotografia, didattica e formazione. Il festival, che si svolge in diverse sedi, prevede mostre, proiezioni, incontri, workshop e uno degli appuntamenti più attesi con le “letture portfolio”, due giornate dedicate alla lettura delle immagini in cui i partecipanti hanno l’opportunità di ricevere giudizi sui propri lavori da parte di una commissione di photo editor, critici, curatori, giornalisti ed esperti del settore. Tra i fotografi italiani che espongono ci sono Paolo Verzone (vincitore del 3° premio Portraits-Stories del World Press Photo 2015) con il progetto Cadetti, una serie di ritratti degli studenti delle più importanti accademie militari europee; Mare nostrum di Massimo Sestini, altro vincitore del World Press Photo 2015 (2° premio General news), dedicato ai migranti che cercano di arrivare in Italia, e Il paese dei Curdi, con le fotografie di Lorenzo Meloni e dell’agenzia irachena Metrography, dedicato al Kurdistan siriano e iracheno