Sunday Post

La dibattuta questione degli "impresentabili" e le birre più vendute al mondo, tra le cose più lette sul Post questa settimana

Un uomo legge un giornale a una stazione degli autobus ad Atene, in Grecia, il 30 maggio 2015. (ANGELOS TZORTZINIS/AFP/Getty Images)

Tra le cose più lette sul Post questa settimana c’è stata la molto discussa questione dei candidati “impresentabili” alle elezioni regionali di domenica 31 maggio: “impresentabili” in base a quanto stabilito da un “codice etico” approvato dalla commissione Antimafia nel settembre del 2014, che non ha valore di legge ma chiedeva a partiti e movimenti di non candidare o sostenere anche in modo indiretto attraverso il collegamento ad altre liste persone rinviate a giudizio, indagate sottoposte a misure cautelari o condannate anche non in via definitiva per una serie di reati. Riguardo alla diffusione della lista degli “impresentabili”, hanno pubblicato dei commenti il direttore Luca Sofri, i giornalisti Francesco CostaGiulia Siviero, e il Sottosegretario per le Riforme costituzionali e i Rapporti con il Parlamento Ivan Scalfarotto. Altre letture per chi non ne può più di politica: una classifica delle birre più vendute al mondo e una spiegazione di cos’è Charlie Charlie, “cosa virale” di cui avrete certamente sentito parlare nei giorni scorsi. E buona domenica.

Cos’è il Charlie Charlie Challenge e come funziona
È la “cosa virale” di oggi sui social network: per farla bastano due matite, un foglio e un fantasma

Che cos’è la teoria dei giochi
Guida minima alla teoria matematica che descrive le scelte dei giocatori quando interagiscono tra loro, a cui lavorò John Nash

Dovremmo fare più cose da soli
Per esempio andare al ristorante, o al cinema o nei musei: secondo un recente studio evitiamo di farlo per paura del giudizio degli altri, che invece se ne infischiano

14 spot che ricorderemo per sempre
Dal grande pennello a du-gust-is-megl-che-uan, gli spot che negli ultimi trent’anni ci sono rimasti appiccicati addosso

Elezioni regionali 2015: le cose da sapere per le 7 regioni in cui si vota
Di cosa si parla, cosa dicono i sondaggi e quali sono i due posti da tenere d’occhio. Si vota il 31 maggio

Le differenze tra Juventus e Barcellona nella vendite dei biglietti per la finale di Champions League
Le due finaliste hanno scelto metodi molto diversi per vendere i biglietti ai loro tifosi

Le dieci birre più vendute al mondo
La classifica l’ha compilata Bloomberg: le prime due sono cinesi, l’unica birra europea è settima

Il nuovo Google Foto, Android M e tutto il resto
Che cosa ha presentato Google giovedì a San Francisco, dal servizio gratuito per archiviare foto senza limiti al prossimo Android M e un nuovo sistema operativo per la casa

“Vuoi della droga o cinque dollari?”
Chi si droga risponde a questa domanda in modo meno scontato di quanto sembri, spiega un neuroscienziato, e questo mostra che l’approccio repressivo non funziona

Le foto del Midburn, il Burning Man israeliano
Si conclude oggi, ha le stesse regole del festival originale che si tiene ogni anno in Nevada, tra cui quella di smontare o bruciare tutte le strutture prima di andarsene

Dai blog:
Se la lista degli “impresentabili” mi fa venire le bolle, sono “impresentabile” anche io?, di Francesco Costa
Tra impresentabili e indispensabili, di Luca Sofri
Politica delle reti per principianti, di Massimo Mantellini

Mostra commenti ( )