• postit
  • mercoledì 27 Maggio 2015

Tony Blair ha annunciato che si dimetterà dal suo ruolo di inviato per la pace nel Medio Oriente che ricopriva dal giugno 2007

L’ex primo ministro britannico laburista Tony Blair ha annunciato che il prossimo mese lascerà il suo ruolo di inviato per la pace nel Medio Oriente del Quartetto per il Medio Oriente, formato da ONU, Unione europea, Stati Uniti e Russia. Blair aveva assunto l’incarico nel giugno del 2007, appena dopo avere lasciato la sua carica di primo ministro. BBC scrive che nessuno considera il periodo di Tony Blair come inviato del Quartetto un “successo”, ma non si può nemmeno definire un fallimento.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.