JACK GUEZ/AFP/Getty Images
  • Italia
  • domenica 24 Maggio 2015

Lo sciopero di Cityliner e Alitalia, lunedì 25 maggio

Riguarderà piloti e assistenti di volo, che protestano contro la mancanza di garanzie sulle assunzioni al termine del contratto di solidarietà

JACK GUEZ/AFP/Getty Images

L’ANPAC, l’Associazione Nazionale Professionale Aviazione Civile, ha indetto uno sciopero dei piloti e degli assistenti di volo di Alitalia e Cityliner per lunedì 25 maggio 2015. Lo sciopero avrà una durata di 24 ore e coinvolgerà il personale operativo in tutti gli aeroporti dove opera il Gruppo Alitalia fatta eccezione per quelli di Bari, Brindisi e Genova. Qui potete trovare un elenco dei voli garantiti.

Lo sciopero è stato indetto per protestare contro la mancanza di garanzia sulle assunzioni del personale di volo quando scadrà il contratto di garanzia nel 2016 e contro la pratica del Wet Lease, con cui Alitalia affida la gestione di alcune tratte ad altri vettori, per esempio Blue Air e Carpatair. In breve, secondo ANPAC Alitalia dovrebbe usare meglio i suoi aerei, che secondo loro sono sotto utilizzati, e il suo personale, invece di appaltare servizi ad altre compagnie in modo da non dover ricorrere a licenziamenti nel 2016.