• Video
  • martedì 5 maggio 2015

Breve storia della Biennale di Venezia

Un gruppo di artisti, esperti di arte e veneziani cerca di spiegare come sarebbe il mondo dell’arte senza la Biennale di Venezia, raccontando la storia, le influenze culturali e qualche aneddoto della mostra, che esiste da 120 anni.
Prodotto in collaborazione con UBS, e diretto da Oscar Bryson, il cortometraggio approfondisce i contesti storici che hanno portato alla nascita e alle trasformazioni della Biennale, a partire dal ruolo che ebbe Napoleone nel costruire i Giardini che ospitano i padiglioni dell’esposizione, alle caratteristiche che Mussolini impose per il padiglione della Germania, alle proteste che circondarono le edizioni della fine degli anni ’60, alla famosa edizione del ’93, ai giorni nostri.
E si parla anche di Madonna e di James Bond.

A short story è il primo di una serie di cortometraggi, “Behind the Biennale”, che verrà pubblicata in estate e racconterà le storie di artisti, curatori, visitatori e veneziani.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.