La storia della coppia gay con tre gemelli, alle “Invasioni Barbariche”

Mirco Soffritti e Patric Walton hanno raccontato del loro rapporto con la madre surrogata dei loro figli, dei costi della procedura, e della vita da genitori

Nella puntata di mercoledì sera delle “Invasioni Barbariche”, il programma su La7 di Daria Bignardi, sono stati intervistati Mirco Soffritti e Patric Walton: sono sposati da sei anni e hanno tre gemelli di sei mesi avuti da una madre surrogata, Jasmine, con cui hanno mantenuto un rapporto molto stretto.

Soffritti è italiano, di Ferrara, ma ha insegnato Economia all’università di Boston, Walton è americano, del Maine. Ora vivono a Madrid, ma la fecondazione in vitro è avvenuta negli Stati Uniti. Durante l’intervista hanno raccontato di come hanno deciso di avere dei figli attraverso fecondazione in vitro e madre surrogata, del loro rapporto con Jasmine, di come funziona la procedura e quanto costa, del carattere dei bambini e della loro vita di adesso, con tre figli.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.