• Mondo
  • sabato 14 febbraio 2015

I castelli e i palazzi più visitati del mondo

Il primo in classifica si trova nella Città Proibita a Pechino, ce n'è uno che ricorda il castello del logo della Walt Disney mentre l'unico italiano è a Venezia

L’importante rivista americana di viaggi Travel+Leisure ha pubblicato una classifica con i venti castelli e palazzi più visitati al mondo: la classifica è stata fatto sulla base dei dati più recenti sul numero di visitatori forniti dagli enti che gestiscono i castelli e da altre fonti, come rapporti governativi o industriali. Nella maggior parte dei casi, il numero di visitatori indicato si riferisce al 2013 (non erano disponibili dati più recenti). Nella classifica ci sono castelli molto famosi e iconici, come quello di Neuschwanstein, in Baviera, che ricorda il castello del logo della Walt Disney. Ci sono anche palazzi imperiali, come il Palazzo del Museo nella Città Proibita a Pechino – al primo posto con oltre 15 milioni di visitatori l’anno – o la reggia di Versailles a Parigi. In diversi casi i palazzi contengono importanti musei e pinacoteche, come il Louvre a Parigi o il Palazzo d’Inverno a San Pietroburgo, che ospita il museo dell’Hermitage. L’unico palazzo italiano nella classifica è il Palazzo Ducale a Venezia, al ventesimo posto con più di un milione e trecentomila visitatori l’anno.

All’interno di ciascuna foto ci sono una breve guida al castello o al palazzo e il numero annuale dei visitatori

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.