• Mondo
  • lunedì 26 Gennaio 2015

Le prime foto della neve a New York

È attesa una tempesta, per ora nevica: ai newyorkesi è stato detto di prepararsi a ritardi e disagi nonostante le misure straordinarie dell'amministrazione della città

Dopo l’avviso di domenica del sindaco di New York Bill De Blasio, sulla città comincia a nevicare. Il National Weather Service – il servizio meteo nazionale – ha previsto vento fino a 80 chilometri orari circa e più di mezzo metro di neve. De Blasio ha fatto sapere che le condizioni del tempo potrebbero peggiorare nella notte tra lunedì e martedì. È stato cancellato il 25 per cento dei voli in partenza dall’aeroporto di New York LaGuardia e il 7 per cento dall’aeroporto internazionale JFK. A seconda della potenza della tempesta, il numero dei voli cancellati potrebbe crescere ancora nelle prossime ore.
Nonostante le misure di prevenzione e contenimento delle difficoltà da parte dell’amministrazione, ai newyorkesi è stato consigliato di prepararsi alla tempesta di neve «peggiore che abbiano mai visto», e di aspettarsi ritardi e disagi.