Landini che dice “bravissimo” a Marchionne

Per le nuove mille assunzioni nello stabilimento di Melfi

Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) – che dall’agosto 2014 riunisce Fiat SpA e Chrysler Group – ha annunciato mille nuove assunzioni nello stabilimento di Melfi (Potenza) che produce le Jeep Renegade e la nuova 500 spiegando: «Ne abbiamo bisogno, la domanda delle Renegade è molto superiore alle previsioni». Oggi, in un’intervista su Repubblica, Maurizio Landini, segretario della FIOM, ha commentato positivamente la notizia, dicendo:

«È un’ottima notizia. Diciamo bravissimo a Marchionne, siamo tutti contenti e chiediamo che prosegua su questa strada anche negli altri stabilimenti».

Al giornalista che chiedeva a Landini se fosse altrettanto contento per il ricorso al Jobs Act per i mille nuovi assunti, Landini ha detto:

«Marchionne è stato molto chiaro e onesto. Ha detto che lui le persone le avrebbe assunte lo stesso e infatti per il momento le assumerà con il contratto interinale. Gli imprenditori assumono quando hanno bisogno di produrre, non per dimostrare che le nuove regole funzionano».