• postit
  • mercoledì 14 Gennaio 2015

A Fiumicino un volo diretto a Vienna è stato bloccato per un falso allarme bomba

La polizia ha fermato un passeggero sloveno che ha segnalato la presenza di una bomba nella stiva dell’aereo. Sull’aereo, della compagnia Niki, erano saliti 82 passeggeri, che sono stati fatti scendere per eseguire i controlli necessari. Il Corriere scrive che è stato lo stesso passeggero ad aver detto al comandante di volo di aver introdotto un bagaglio con una bomba nella stiva. L’uomo è stato arrestato dalla polizia, mentre l’allarme ha causato problemi e ritardi ai voli in partenza e arrivo.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.