• postit
  • giovedì 1 Gennaio 2015

Capodanno 2015: ci sono almeno 71 feriti in Campania

I dati del Capodanno 2015 sulle persone rimaste ferite dall’uso di “botti” e fuochi d’artificio sono ancora parziali, ma in tutta Italia sono già probabilmente almeno cento, secondo i primi dati.

Sono 71 le persone rimaste ferite la scorsa notte in Campania per l’esplosione dei botti in Campania. Il maggior numero di feriti – secondo i primi dati diffusi dalle forze dell’ordine – si registra in provincia di Napoli con 48 persone che hanno dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.