I 20 film più scaricati illegalmente nel 2014

Il primo è Wolf of Wall Street, ma il secondo posto è occupato da un cartone animato (il resto, a parte un paio, è roba molto BRAAAM)

Excipio è una società che si occupa dei casi di violazione di copyright online. Per il 2014, con dati raccolti tra il 1 gennaio e il 23 dicembre, la società ha stilato la classifica dei film più scaricati illegalmente durante l’anno. Al primo posto c’è Wolf of Wall Street; al secondo un cartone animato Disney, Frozen. A seguire, il remake di RoboCop. Il resto della lista racconta molto dei nostri desideri la sera di fronte a uno schermo: quasi tutti i film che compaiono nella classifica contengono molte armi, esplosioni, robottoni, mostri e BRAAAM.
Compare però anche 12 anni schiavo, al decimo posto.